domenica 29 aprile 2012

Io ti amo (A song for you - Celine Dion)






HO IMPARATO ...leggetela molto bella...◄clicca foto



Ho imparato ...
Che quando sei innamorato ... Si vede.
Ho imparato ...
Che basta una persona che mi dice che gli ho migliorato la giornata ... Per migliorare la mia.
Ho imparato ...
Che e' piu' importante essere gentili che corretti.
Ho imparato ...
Che posso sempre pregare per qualcuno quando non ho la forza per aiutarlo in qualche altro modo.
Ho imparato ...
Che anche se la vita vuole che tu sia serio.... Tutti hanno bisogno di un amico per divertirsi.
Ho imparato ...
Che a volte a una persona serve solo una mano da tenere e un cuore che capisce.
Ho imparato ...
Che i soldi non comprano la classe.
Ho imparato ...
Che sono le piccole cose nella vita che la rendono cosi' bella.
Ho imparato ...
Che sotto alla corazza di ognuno c'e' sempre qualcuno che vuole essere amato e apprezzato.
Ho imparato ...
Che Dio non ha fatto tutto in un giorno ... Cosa mi fa pensare che io ci riesca??
Ho imparato ...
Che ignorare i fatti ... Non cambia i fatti ...
Ho imparato ...
Che quando vuoi vendicarti di qualcuno ... Lasci solo che quel qualcuno continui a farti del male.
Ho imparato ...
Che l'amore, non il tempo ... Guarisce le ferite.
Ho imparato...
Che il modo piu' facile per crescere come persona, e' circondarmi di persone piu' intelligenti di me.
Ho imparato ...
Che ogni persona che conosci ... Merita di essere salutata con un sorriso.
Ho imparato ...
Che nessuno e' perfetto ... Finche' non ti innamori.
Ho imparato ...
Che la vita e' dura ... Ma io di piu'!!!
Ho imparato ...
Che le opportunita' non vanno mai perse ... Quelle che lasci andare tu ... Le prende qualcun altro.
Ho imparato ...
Che quando serbi rancore e amarezza ... La felicita' va da un' altra parte.
Ho imparato ...
Che bisognerebbe sempre usare parole buone ... Perche' domani forse si dovranno rimangiare.
Ho imparato ...
Che un sorriso e' un modo economico per migliorare il tuo aspetto.
Ho imparato ...
Che non posso scegliere come mi sento ... Ma posso sempre farci qualcosa.
Ho imparato ...
Che quando tuo figlio appena nato, tiene il tuo dito nel suo piccolo pugno ... Ti ha agganciato per la vita.
Ho imparato ...
Che tutti vogliono vivere in cima alla montagna ... Ma tutta la felicita' e la crescita avvengono mentre la scali.
Ho imparato ...
Che e' meglio dare consigli solo in due circostanze ... Quando sono richiesti e quando ne dipende la vita.
Ho imparato ...
Che meno tempo spreco ... Piu' cose faccio.


*AMICIZIA* bellissima..leggetela ◄clicca x leggere tutto



E' la storia di due amici che camminavano nel deserto. In qualche momento del viaggio cominciarono a discutere, ed un amico diede uno schiaffo all'altro. Addolorato, ma senza dire nulla, scrisse nella sabbia:

IL MIO MIGLIORE AMICO OGGI MI HA DATO UNO SCHIAFFO.

Continuarono a camminare, finché trovarono un'oasi, dove decisero di fare un bagno. L'amico che era stato a schiaffeggiato rischio' di affogare, ma il suo amico lo salvò. Dopo essersi ripreso, scrisse in una pietra:

IL MIO MIGLIORE AMICO OGGI MI HA SALVATO LA VITA.

L'amico che aveva dato lo schiaffo e aveva salvato il suo migliore amico domandò: Quando ti ho ferito hai scritto nella sabbia, e adesso lo fai in una pietra. Perché?

L'altro amico rispose: quando qualcuno ci ferisce dobbiamo scriverlo nella sabbia, dove i venti del perdono possano cancellarlo. Ma quando qualcuno fa qualcosa di buono per noi, dobbiamo inciderlo nella pietra, dove nessun vento possa cancellarlo.

IMPARA A SCRIVERE LE TUE FERITE NELLA SABBIA ED A INCIDERE IN PIETRA LE TUE GIOIE. Dicono che ci vuole un minuto per trovare una persona speciale, una ora per apprezzarla, un giorno per amarla, ma una vita intera per dimenticarla. 

giovedì 26 aprile 2012

mercoledì 25 aprile 2012

MATIA BAZAR - "Sei Tu" - Videoclip Ufficiale


Semplicemente così... un bacio al sapore di vita per tutto il giorno.

─▄██▄──▄██▄
▐█░█████─▄▀▀▄▄▄▀▀▄─ █▀█╔╦╗█▀█╔═╦╗
─██▒█████─────────█ █▀▄║║║█─█║║║║
──▀█████▀▄───────▄▀ ▀▀▀╚═╝▀▀▀╚╩═╝
────▀█▀───▀▄───▄▀▐▀▀ █▐██ █▀█ █▄─█▐██
────────────▀▄▀──▐▄█ █▐▄█ █▀▄ █─▀█▐▄█


lunedì 23 aprile 2012

Che la notte vi porti consiglio e vi doni sempre un dolce risveglio……



Scorpions - Still loving you (Live @ Wacken 2006)


BIMBA SENZA MANI VINCE CONCORSO NAZIONALE DI CALLIGRAFIA ◄clicca x leggere



Riesce a vestirsi da sola, ad usare le forbici per tagliare le sue creazioni, usa l'iPod e riesce perfino ad aprire una lattina senza l'aiuto di nessuno

una storia commovente che arriva dall’America quella della piccola Annie Clark, sette anni, che a causa di una malformazione congenita è nata senza entrambe le mani. Una malformazione che se impedisce agli altri bambini di condurre una vita normale, nel caso di Annie non ha impedito alla bimba di cimentarsi in alcune discipline che sembravano rappresentare un ostacolo per lei. Annie, dotata di talento e di una grande forza di carattere, ha vinto un concorso nazionale di calligrafia.
Diverse sue foto, in cui appare vestita di giallo, con un grande fiocco dello stesso colore che le tiene in ordine i lisci capelli corvini, e con una matita, pure gialla, che stringe tra i due moncherini, sono apparse su numerosi giornali di tutto il Paese, dopo che mercoledì le è stato consegnato il trofeo Nicholas Maxim per bimbi con disabilità, indetto con una dotazione di mille dollari da una casa editrice.
La storia sta emozionando letteralmente l’America, anche perchè la piccola Clark che vive a Pittsburgh, in Pennsylvania, non solo sa scrivere, ma fa tutto quello che i suoi coetanei riescono a fare. Annie, infatti, riesce a vestirsi da sola, ad usare la forbice per tagliare le sue creazioni, usa l’iPod e riesce perfino ad aprire una lattina senza l’aiuto di nessuno. Il suo sogno è diventare una scrittrice ed ora grazie ai 1000 dollari vinti al concorso, potrà realizzare il suo sogno.

L'INCIDENTE... bellissima…questo è amore ◄CLICCA X LEGGERE



Una giovane donna tornava a casa dal lavoro in automobile.
Guidava con molta attenzione perché l'auto che stava usando era nuova fiammante, ritirata il giorno prima dal concessionario e comprata con i risparmi soprattutto del marito che aveva fatto parecchie rinunce per poter acquistare quel modello.
Ad un incrocio particolarmente affollato, la donna ebbe un attimo di indecisione e con il parafango andò ad urtare il paraurti di un'altra macchina.
La giovane donna scoppiò in lacrime.
Come avrebbe potuto spiegare il danno al marito?
Il conducente dell'altra auto fu comprensivo, ma spiegò che dovevano scambiarsi il numero della patente e i dati del libretto.
La donna cercò i documenti in una grande busta di plastica marrone.
Cadde fuori un pezzo di carta.
In una decisa calligrafia maschile vi erano queste parole: "In caso di incidente..., ricorda, tesoro, io amo te, non la macchina!".
A volte basta un piccolo gesto x capire quanto si è amati ♥


Patty Pravo Pensiero Stupendo


C’È CHI PREFERISCE INDOSSARE L’ABITO DELL’INDIFFERENZA PER NON METTERE A NUDO I PROPRI SENTIMENTI...



Cu mme - Roberto Murolo e Mia Martini ◄clicca x ascoltare




Ad ogni cosa bella che accade nella nostra vita,

c'è sempre l'aiuto di una persona che ci ama e che ci guarda dal cielo desiderosa di riabbracciarci.


A te, questa mattina prima del caffè e di qualsiasi altra cosa, il mio più caldo buongiorno,

certo che nessuna nuvola lo potrà fermare

lunedì 16 aprile 2012

Yiruma - A River Flows In You



Michael Jackson - Earth Song..bellissima ◄ video e testo in italiano




Che ne è dell'alba
Che ne è della pioggia
Che ne è di tutte le cose
Che tu dici fossero da conquistare
Che ne è dei campi distrutti
C'è un tempo
Che ne è di tutte le cose
Che tu dici fossero tue e mie
Ti sei mai fermato a notare
Tutto il sangue che abbiamo versato prima
Ti sei mai fermato a notare
Questa terra che piange, queste coste piangenti?

Cosa abbiamo fatto al mondo
Guarda cosa abbiamo fatto
Che ne è di tutta la pace
Che hai promesso al tuo solo figlio
Che ne è dei campi fioriti
C'è un tempo
Che ne è di tutti quei sogni
Che dici fossero tuoi e miei
Ti sei mai fermato a notare
Tutti i bambini morti per via della guerra
Ti sei mai fermato a notare
Questa terra che piange, queste coste piangenti?

Sono abituato a sognare
Sono abituato a dare un'occhiata oltre le stelle
Ora non so dove siamo
Anche se so che siamo alla deriva

Hey, che ne è di ieri
(Che ne è di noi)
Che ne è dei mari
(Che ne è di noi)
I cieli stanno cadendo
(Che ne è di noi)
Non posso neanche respirare
(Che ne è di noi)
Che ne è della terra che sanguina
(Che ne è di noi)
E' il grembo del nostro pianeta
(Che ne è di noi)
Che ne è degli animali
(Che ne è di noi)
Abbiamo rivoltato regni nella polvere
(Che ne è di noi)
Che ne è degli elefanti
(Che ne è di noi)
Abbiamo perso la loro fiducia
(Che ne è di noi)
Che ne è delle balene che piangono
(Che ne è di noi)
Abbiamo devastato i mari
(Che ne è di noi)
Che ne è dei sentieri della foresta
Bruciati nonostante i nostri appelli
(Che ne è di noi)
Che ne è della terra santa
(Che ne è di essa)
Strappata via dalla fede
(Che ne è di noi)
Che ne è dell'uomo comune
(Che ne è di noi)
Non possiamo lasciarlo libero?
(Che ne è di noi)
Che ne è dei bambini che muoiono
(Che ne è di noi)
Non puoi sentirli piangere
(Che ne è di noi)
Dove abbiamo sbagliato?
Qualcuno mi dica perchè
(Che ne è di noi)
Che ne è dei piccoli?
(Che ne è di noi)
Che ne è dei giorni
(Che ne è di noi)
Che ne è di tutta la loro gioia
(Che ne è di noi)
Che ne è dell'uomo
(Che ne è di noi)
Che ne è dell'uomo che piange
(Che ne è di noi)
Che ne è di Abramo
(Che ne è di noi)
Che ne è della morte ancora
(Che ne è di noi)
Ce ne frega qualcosa?!


domenica 15 aprile 2012

POESIA DI UN SOLDATO...bellissima ◄ clicca x leggere



Io sono stato quello 
che gli altri non volevano essere
Io sono andato dove 
gli altri non volevano andare
Io ho portato a termine quello
 che gli altri non volevano fare
Io non ho preteso mai niente
 da quelli che non danno mai nulla
Con rabbia ho accettato
di essere emarginato come
se avessi commesso uno sbaglio
Ho visto il volto del terrore
Ho sentito il freddo morso della paura
Ho gioito per il dolce gusto di un momento d'amore
Ho pianto, ho sofferto e ho sperato...
Ma più di tutto io ho vissuto quei momenti
Che gli altri dicono sia meglio dimenticare
Quando giungerà la mia ora
agli altri potrò dire che sono orgoglioso
per tutto quello che sono stato...

UN SOLDATO


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...